bestseller

Il Risorgimento non è semplice come si crede e venne guidato da élite, spesso contro la volontà del popolo. I “plebisciti” per l’annessione del Piemonte erano forse truccati, e molti galantuomini, dal Granduca di Toscana al Re di Napoli, subirono grandi ingiustizie… Un Risorgimento più disincantato di quello aulico e agiografico, è affrontato dallo scrittore e poeta Licio Gelli, nel suo romanzo “Il Falco”: una ridda di cospirazioni, intrighi, colpi di scena, accanto a due figure che si affrontano.

Licio Gelli

Acquistalo su Amazon